Come creare una fattura xml su Odoo
Con Odoo, potrai gestire la fatturazione elettronica della tua azienda, sia per quanto riguarda la parte attiva che la parte passiva.
Vediamo nel dettaglio come potrai gestire le fatture elettroniche in maniera semplice e veloce.

Cos'è la fattura elettronica(e-fattura)?

È un sistema digitale di emissione, trasmissione e conservazione delle fatture che permette di abbandonare il supporto cartaceo.

La fattura elettronica serve per scambiare le fatture tra cliente e fornitore, in atto ormai dal 1 Gennaio del 2019. Ogni azienda deve inviare un file XML contenente i dati della fattura.

La fattura elettronica si differenzia da quella cartacea, solo per due aspetti:

    redatta utilizzando un pc o un altro dispositivo come un tablet o uno smartphone:

   deve essere trasmessa elettronicamente al cliente tramite il c.d. Sistema di Interscambio (SDI)

Il file XML è composto da un struttura di dati strutturati in formato digitale, ovviamente i contenuti informativi sono gli stessi contenuti della fattura cartacea, ma scritti nel linguaggio XML.

Odoo gestisce la fattura elettronica?

Si!
Odoo gestisce la fattura elettronica sia per le vendite che per gli acquisti con il modulo dedicato alla contabilità.

Il software gestionale open source per la contabilità invia la fattura allo SDI tramite PEC.

Cosa mi serve?

  Una casella PEC capiente e soprattutto dedicata all'invio e ricezione delle fatture!

Il sistema di interscambio (SDI) si occupa a sua volta di consegnare la fattura e notificare l'esito della consegna al software gestione Odoo.
L'esito può essere anche negativo, infatti lo SDI potrebbe rilevare problemi nella consegna, in Odoo verrà notificato un codice di errore in base alla problematica riscontrata e procedere alla sua correzione.

Come funziona la gestione della fattura elettronica in Odoo?

Alcuni passaggi saranno dedicati alla configurazione! 

Configurare l'anagrafica della propria azienda

inserendo i dati utili, come ragione sociale, indirizzo, telefono, mail, piva, valuta etc..

Configurare l'anagrafica dei clienti e fornitori

inserendo i dati utili e abilitando la fattura elettronica

configurazione della propria company
 

Configurare la contabilità

Ci sarà inoltre da configurare la contabilità andando a valorizzare i campi riguardanti la fattura elettronica, come ad esempio la posizione fiscale, rappresentante legale, REA, se è stato installato il modulo inerente, e soprattutto sarà utili ai fini dell'invio della PEC configurare il canale SDI, con la relativa configurazione in ingresso ed in uscita della  PEC.

Come creo una e-fattura attiva?

Percorso per creazione fattura attiva
Posso decidere di partire di partire dal mio preventivo, tramutarlo in ordine di vendita e successivamente creare la fattura, oppure creare direttamente la fattura.

In entrambi i casi è dal modulo della contabilità che andremo a creare la nostra fattura elettronica, e-fattura.

Procediamo quindi creando la fattura, salvarla, selezionare il tasto "Azione" e poi "Esporta fattura elettronica". In questo modo la nostra fattura sarà esportata e tutti i suoi dati saranno trasformati in un file XML.
Esportazione fattura in xml
Alla voce Contabilità/Fatturazione > Clienti > Fattura elettronica > File e-fattura esportati,
avremo la lista di tutte le fatture esportate in file XML con dicitura PARTITA IVA_numerounivoco.xml.
Scegliendo una fattura potremmo decidere di inviarla se è nello stato "Pronta per l'invio", cliccando sul tasto "Invia con Pec" oppure controllare lo stato e in caso vedere l'errore che sarà scritto nella spazio dedicato all' "Ultima risposta dal sistema di interscambio".

Anche nella visione globale di tutti gli xml, potremmo controllare lo stato dell'invio delle nostre fatture elettroniche.
elenco fatture in xml

Come creo una e-fattura passiva?

Per le fatture dei fornitori, il flusso sarà leggermente diverso, dovrò andare sempre in Contabilità/Fatturazione > Fornitori > Fattura elettronica > File e-fattura in ingresso.
I file XML delle fatture passive/fornitori vengono scaricati da Odoo dalla casella PEC, oppure posso decidere di caricare manualmente le fatture fornitori. Se voglio caricarla manualmente dovrò crearla andando a cliccare sul tasto crea ed importare il file XML che dovrò scaricare dal cassetto fiscale ed importarlo nel software gestione open source.
Se invece non voglio importarla manualmente, possiamo saltare il passaggio precedente di caricamento e vedere le fatture passive che sono arrivate dalla voce Contabilità/Fatturazione > Fornitori > Fattura elettronica > File e-fattura in ingresso.
Una volta che la fattura fornitore è importata, potrò vederla dalla voce Contabilità > Fornitori e potrò decidere di validarla assegnando così la numerazione.


Condividi 

Se anche tu vuoi iniziare ad utilizzare Odoo oppure cerchi un valido supporto...contattaci!

Stay tuned!.
in Blog
Come creare utenti e personalizzare la tua company in Odoo